Come indossare la palette primavera estate 2018

come-indossare-la-palette-primavera-estate-2018

La palette Pantone per la primavera estate 2018

 

Come indossare la palette 2018?

Ne abbiamo parlato qualche giorno fa con la personal stylist Giovanna Vitacca davanti ad una meravigliosa colazione fumante de L’OV a Milano durante una Colazione di Stile, la prima di una lunga serie.

 

Partiamo dalla base.

Per ogni stagione, la divisione fashion di Pantone rilascia una palette di colori dominanti:

un colore di punta,

dieci colori (dodici per la prossima stagione) di tendenza

e quattro colori neutri base.

Per la prossima primavera estate 2018 il colore di punta, ormai lo sappiamo tutti, é l’ultraviolet, che simboleggia l’introspezione e la meditazione, affiancato da una palette di colori di tendenza non proprio facilissimi da abbinare (e non solo…) e da quattro colori neutri, al contrario, molto facili e rassicuranti.

 

Ecco alcune idee su come abbinare questi colori che, presi singolarmente, in un primo momento risultano un po’ complicati ma che, se analizzati come colori caldi o freddi, diventano molto più semplici!

 

come-indossare-la-palette-primavera-estate-2018

I colori neutri della palette primavera estate 2018

 

Posto che la mia regola che tempo fa vi ho suggerito per creare abbinamenti tra colori apparentemente molto diversi (qui) tra loro viene sempre in aiuto in caso di dubbio, i quattro colori base proposti per la prossima stagione lo sono altrettanto.

Si tratta di due colori neutri caldi (sailor blue e warm sand) e di due colori freddi (harbor mist e coconut milk), che abbinati ai colori di tendenza possono risolvere qualche problemino.

 

L’altra regola imprescindibile per creare abbinamenti che ci stiano bene é di tenere conto del proprio incarnato e dei propri colori sulla base dell’armocromia (io ad esempio sono un tipo estate, vi ricordate?), quindi in linea di massima per le stagioni fredde (estate e inverno) l’ideale saranno i colori freddi della palette e per le stagioni calde (primavera e autunno) i colori caldi.

Questa regola però non é rigidissima, nel senso che si può trasgredire purché il colore che come stagione non ci appartiene sia indossato lontano dal viso (altrimenti l’effetto invecchiamento é istantaneo!) e comunque in piccole dosi.

 

come-indossare-la-palette-primavera-estate-2018

Viola ultraviolet: il colore di punta

 

ULTRAVIOLET (freddo con prevalenza di blu)

L’ultraviolet é un colore freddo, che di base sta bene alle stagioni fredde (a me ad esempio sta benissimo ed é presente nel mio armadio).

L’impatto dell’ultraviolet, come dei viola in generale, é forte ed indossarlo in total look é molto impegnativo ma non impossibile.

 

abbinamenti-palette-estiva-2018

Ultraviolet: possibili abbinamenti

 

Negli abbinamenti conviene tenere sempre presenti i due colori primari che lo formano, il rosso e il blu, quindi si accompagna benissimo con il rosso ed in linea di massima con i colori che lo contengono, così come con i colori che contengono il blu come certi toni azzurrati o con il giallo, il suo colore complementare.

 

palette-primavera-estate-2018

lilla almost mauve

 

LILLA ALMOST MAUVE (freddo con prevalenza di rosso)

Il lilla almost mauve é un colore freddo, molto romantico e frou frou.

 

palette-abbinamento

Lilla almost mauve: abbinamenti

 

Negli abbinamenti occorre tener conto che i colori primari che lo compongono sono il blu e il rosso con prevalenza di quest’ultimo, quindi sta molto bene con i rosa, i viola, i blu freddi e chiari.

I grigi brillanti, quasi glitter, forse sono l’abbinamento ideale.

 

palette-estiva-2018

Rosa blooming dahlia

 

ROSA BLOOMING DAHLIA (caldo con prevalenza di rosso)

Il rosa blooming dahlia in realtà é una sorta di color carne intenso, quindi caldo.

 

rosa-caldo-primavera-estate-18

Rosa blooming dahlia: possibili abbinamenti

 

Per abbinare questo tipo di nude occorre tenere presente che il colore primario maggiormente presente é il rosso (oltre al blu e al verde in piccolissime quantità), quindi sarà perfetto con i marroni in tutte le tonalità, con il nude chiarissimo, il blue denim e il panna.

 

colori-palette-primavera-estate-2018

Rosa pink lavender

 

ROSA PINK LAVENDER (freddo con prevalenza di blu)

Il rosa pink lavender é un rosa intenso ma freddo ed é tra i miei colori preferiti.

 

rosa-lavanda

Rosa lavanda: possibili abbinamenti

 

Per abbinare il rosa lavanda teniamo presente che si tratta di un rosa freddo formato dal rosso e dal blu con prevalenza di quest’ultimo, quindi lo trovo perfetto con i rossi freddi come i lampone, i lilla, i verdi polverosi e i bianchi latte come il coconut.

 

palette-estiva-2018

Rosa spring crocus

 

ROSA SPRING CROCUS (freddo con prevalenza di blu)

Il rosa spring crocus in realtà é un viola-lilla molto freddo ed estremamente più facile dell’ultraviolet.

 

palette-primavera-estate-18

Rosa spring crocus: possibili abbinamenti

 

Gli abbinamenti di questo rosa-lilla tengono conto del fatto che i suoi colori primari sono il rosso e il blu con prevalenza di questo, quindi é meraviglioso con i blu freddi e chiari come l’avio ma anche l’azzurro ghiaccio, i lilla come il pervinca o l’ametista, l’argento.

 

colori-primavera-estate-2018

Azzurro little boy blue

 

AZZURRO LITTLE BOY BLUE (freddo)

Il little boy blue é un azzurro freddo e carico e sta bene alle stagioni fredde.

 

palette-estate-2018

 

L’abbinamento di questo azzurro freddo é forse il più semplice tra tutti i colori di questa complicata palette estiva, perché sta benissimo con i verdi freddi come lo smeraldo, il verde pino, il grigio-verde dell’agata, con  i rossi freddi come il melograno e il lampone, con tutte le gradazioni di blu, con il grigi e con il bianco latte.

 

colori-estate-18

Giallo lime punch

 

GIALLO LIME PUNCH (freddo)

Il giallo lime é un giallo chiaro freddo, molto difficile da portare per la sua tendenza neon e che in linea di massima sta bene a chi ha colori caldi.

 

giallo-estate-2018

Giallo lime punch: possibili abbinamenti

 

Per abbinare questo tono di giallo occorre considerare che il suoi colori primari sono il rosso e il verde con prevalenza di quest’ultimo, quindi va benissimo con i verdi, i rosa sia caldi che freddi, i grigi.

 

palette-estate-2018

Giallo meadowlark

 

GIALLO MEADOWLARK (caldo)

Il meadowlark é un giallo canarino morbido che sta molto bene alle stagioni calde.

 

giallo-canarino

Giallo meadowlark: possibili abbinamenti

 

Gli abbinamenti per questo tono di giallo sono più semplici rispetto al lime; i suoi colori primari sono il verde e il rosso i prevalenza, quindi sta molto bene con i sabbia, i marroni, i beige, gli azzurri, con tutte le tonalità del suo colore complementare, il viola, con i rossi caldi.

Questo giallo é presente nel mio armadio unicamente tra gli accessori.

 

palette-estate-2018

Verde arcadia

 

VERDE ARCADIA (freddo)

Il verde arcadia é un verde raffreddato dal blu che sta bene, però, non solo alle stagioni fredde ma anche, con moderazione, ad alcune donne dai colori più caldi o neutri.

 

verde-pantone-2018

Verde arcadia: possibili abbinamenti

 

Gli abbinamenti del verde arcadia spaziano dal viola, ai verdi chiari fino al suo colore complementare, il rosso, possibilmente nei toni più aranciati e ai rosa tenui e freddi (che contengono il rosso). A me non dispiace anche con il nude.

 

rosso-pantone-2018

Rosso cherry tomato

 

 

ROSSO CHERRY TOMATO (caldo)

Il rosso cherry tomato é un rosso acceso, meraviglioso e caldo.

 

rosso-acceso

 

Gli abbinamenti di questo rosso tengono principalmente conto che il suo tono contiene una punta di giallo, quindi sta molto bene con i lilla e i viola, gli azzurri, i rosa caldi come il blooming dahlia (i nude, per intenderci).

Come tutti i rossi caldi, io riesco ad indossarlo solo lontano dal viso e il mio abbinamento preferito é con il rosa.

 

bordeaux-primavera-2018

Bordeaux chili oil

 

BORDEAUX CHILI OIL (caldo)

Il chili oil é un tono di bordeaux con una punta di marrone.

 

rosso-marrone

Bordeaux chili oil: possibili abbinamenti

 

Trovo che abbinare il questo bordeaux sia particolarmente divertente.

Considerato che il chili oil é un bordeaux reso più scuro e terroso da un po’ di marrone, contiene in misura diversa tutti i colori primari con prevalenza del rosso, quindi sta molto bene con gli azzurri, con i rossi e i rosa freddi, con il beige e il marrone.

Questo é un tipo di rosso assente nel mio armadio.

 

marrone-palette-primavera-estate-2018

Marrone emperador

 

MARRONE EMPERADOR (caldo)

Una sola parola: adoro.

L’emperador é il color cioccolato per eccellenza, caldo, basico e difficilissimo.

 

color-cioccolato

Marrone emperador: possibili abbinamenti

 

Nonostante sia un colore caldissimo, il color cioccolato é un colore che amo alla follia ed é presente nel mio armadio in discreta quantità.

Da tipo estate, però, mi guardo bene dall’accostarlo al viso e i miei capi cioccolato sono tutti “bottom“, quindi gonne e pantaloni.

 

L’abbinamento del marrone cioccolato tiene conto del fatto che i colori che lo compongono sono il rosso, il blu e il giallo (quindi anche il verde), e sta benissimo con i beige e i nude, con il bianco, con il grigio argento (abbinamento che amo), con gli azzurri tenui, con l’arancione e con i rosa freddi.

 

Che ne dite, adesso la nuova palette primavera estate 2018 é più semplice da abbinare?

  1 commento per “Come indossare la palette primavera estate 2018

  1. MT
    12 marzo 2018 alle 11:49

    ARGH! Vorrei possedere una bella stampante a colore….per appiccicare nel mio armadio questo meravigliosissimo post!! Vedrò di trovare amici dotati di stampanti furbe ^_^

    Sempre un piacere leggere le novità sul tuo blog!
    Bacio
    MT
    (Titty) <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *