In viaggio (smart) con bambini: Alta Savoia #1 – Annecy

In-macchia-verso-il monte-Bianco
Monte Bianco dal versante italiano
Un viaggio con bambini va sempre ragionato e bilanciato con cura, anche quando i bambini sono gran camminatori e ormai non più piccolissimi come i miei.
La settimana in Alta Savoia lo scorso Settembre – 10 anni di matrimonio festeggiati in quattro é stata una scelta obbligata ma rivelatasi bellissima – é stato un successo sia per noi che per loro e, visto che tra la tarda primavera e la fine estate la differenza é poca, ecco una serie di dritte a puntate su
dove andare
dove dormire (con charme ma senza dissanguarsi)
dove mangiare
cosa fare.

La-fortezza-di-Annecy
Annecy
In poche ore da Milano via Monte Bianco, l’arrivo in Alta Savoia é molto suggestivo.
Attraverso un’ampia valle verdissima e dolcissima, rigorosamente lasciata l’autostrada subito dopo il traforo per goderci la regione, la prima tappa é stata Annecy.

Annecy é piena di canali e di fiori ed é bellissima, una gioia per gli occhi!
Il centro storico é tutto pedonale, si cammina con i bambini in tutta tranquillità senza l’ansia che si allontanino troppo e finiscano sotto una macchina e, visto che un viaggio é innanzitutto relax, questo non é poco!


Particolare-di-un-canale
Angoli-della-città


C’é una rocca con il castello, dove siamo andati di sera, al buio, tra i vicoli illuminati da poche lampade allo iodio e il cielo che sembrava un mare di stelle.
Il colore del lago, il più pulito d’Europa, é verde acqua come il mare tropicale, non riesce a scurirlo neppure il riflesso delle montagne verdissime che lo circondano.
Il-colore-verde-acqua
La buona notizia per i golosastri é che ad Annecy si mangia benissimo: tra i quattro (sì, 4) ristoranti con stelle Michelin, i bistrot, le creperie e i ristoranti tipici c’é solo da scegliere.
La notizia ancora migliore é che non ci si lasciano le penne anche si sceglie un posto oltre la media, perché vengono in aiuto puntualmente i menu (al plurale) dedicati ai bambini.
Ristorante-ad-Annecy
Chez Mamie Lise, ristorante tipico savoiardo
Girellando per il centro, ho trovato due indirizzi interessanti per lo shopping, entrambi lungo la stessa strada, Faubourg des Annonciades.
Il primo é Eclectik, vintage puro.
Il secondo é Extravaganta, che cuce vestiti su misura totalmente made in France.
Le vetrine-di-Eclectic-e-Extravaganta-ad-Annecy
Eclectik (sinistra) – Extavaganta (destra)
Abbiamo dormito in un B&B di charme fuori da Annecy, di fronte al massiccio de La Clusaz (dove consiglio caldamente un giro!) e in mezzo ai campi: La Ferme de Chateauvieux, un’antica fattoria ristrutturata.
Il-piccolo-borgo-dove-dormivamo
Fuori Seynod, fraz. Chateauvieux
Una-delle-camere-del-B&B

 La Ferme de Chateauvieux

Il-giardino-della-Maison-d'Hotes
… continua…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *