Natale: regalare!

Inesorabile arriva il secondo post in attesa del Natale e questa volta parliamo di regali, quelli che mi piacerebbe ricevere quest’anno!

***
Here the second post “waiting for Christmas” is!
 
It is my wish list on moodboard, do you like my suggestions?


living-room-sketch
My living room’s sketch
Inizio col dire che da qualche mese sono in un mood estremamente casalingo, nel senso che ho un periodo in cui il design, l’arredamento e i complementi mi fanno accendere mille lampadine, quindi i suggerimenti a tema non potevano mancare!
Christmas presents wish list

Durante l’inverno di notte la finestra della mia cucina rimane chiusa e gli odori non possono essere neutralizzati facilmente, quindi Marie, il nuovo diffusore di fragranze di Elica, sarebbe perfetto.
Marie diffonde le essenze (in capsula -!- a base naturale e senza alcol) solamente sfiorandone il logo e, come si vede dalle foto, ha dimensioni molto contenute.
Due parole: lo voglio (notate l’assenza del condizionale), possibilmente grigio o bianco.

Diffusore-di-profumo-usb
 (ph. credits: Share by Silvia Rizzi Comunicazione)
Per i forzati del giardinaggio (o balconaggio, come me) per l’inverno la lampadina Cynara Grey di Bulbo é perfetta per coltivare le piantine in casa.

 

Avete presente la lenta tragedia che si consuma nell’assistere impotenti alla morte del basilico sia in balcone che in cucina? Ecco, questa lampadina promette che non succederà più.
Lampada-led-per-crescita-piante-in-interni

 

Il pouf-porta riviste e il vassoio con i Gufi di Fornasetti, poi, parlano da sé e in una casa sono assolutamente necessari, no?
Mentre l’alternativa classica a quella Seletti potrebbe essere  la gloriosa alzata di Ikea.
Alzata-in-vetro-con-coperchio
ARV Brollop Ikea
I suggerimenti dei regali da indossare quest’anno sono pochi , poco pretenziosi e molto vari ma mi farebbero assolutamente felice.
Christmas wish list 2

 

Innanzitutto un altro Meraviglia di Marcella Guasso mi piacerebbe proprio, é un desiderio che ho sin da quando ho avuto il primo, il bracciale Meraviglia rosa che avete visto qui e che adoro.
Non so ancora se desidero questo bracciale con i grani neri, come nel moodboard, o verdi ma poco importa, perché basta contattare Marcella e scegliere con lei i colori preferiti.
bracciale-Meraviglia
(ph. credits: Marcella Guasso Bijoux)

 

Dei manicotti di The Slow Catwalk Handmade, fatti a mano eco-consapevolmente, abbiamo già parlato (qui) e me li avete visti indosso varie volte ma non sono mai abbastanza, quindi direi che un paio verde sarebbe un’ottima idea.
(ph. credits: The Slow Catwalk)

 

Poi, scaldacollo a parte, se vi piace il made in Italy artigianale, fatevi un giro su Artigianamente.it ché ne vale davvero la pena e non solo per i regali di Natale.

tessuti-artigianali-toscani
(ph. credits: Artigianamente.it)

 

Infine lo scoop: visto che il mio trainig a casa mi ha fatto perdere circa cinque chili (5!) da marzo ad ora, direi che un bel paio di Nike rosa fluo me le merito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *