In viaggio (smart) con bambini: Merano e non solo

(from my Instagram @clarissavintage)
Right, please!
Al termine nostro quarto soggiorno a Merano é proprio arrivato il momento di raccogliere tutte insieme un po’ di dritte per qualche giorno di relax in Alto Adige!

 

Dove dormire, dove andare, che giretti fare con bambini curiosi di esplorare e che, soprattutto, accompagnano i genitori “un po’ da grandi”.

Albergo-a-Merano
Hotel Sonnenhof – Merano
il-parco-del-Sonnenhof-di-Merano
Innanzitutto l’hotel: il nostro amatissimo Sonnenhof é perfetto.
La struttura é una bella villa liberty con poche curatissime camere tra cui due suite (perfette per famiglie), immersa in un bel giardino lungo la Passeggiata di Sissi, quindi in una zona verdissima senza traffico, che permette di raggiungere Merano con una bellissima passeggiata a piedi.
la-vista-dalle-camere
dalla nostra camera
La cucina é golosissima tipica altoatesina ma leggera,  c’é molta attenzione ai bambini e la cantina é ottima.
Le colazioni sono piacevolissime.
ristorante-Sonnenhof-a-Merano
Hotel-Sonnenhof-Merano
C’é anche una piccola zona wellness dove anche i bambini, al termine delle giornate di giri,  hanno fatto le loro (brevi) sedute di bagno turco!
Camminando lungo la Passeggiata di Sissi, come dicevo, tra belle ville e condomini eleganti si giunge al parco che circonda il torrente Passirio, quindi si sceglie se inoltrarsi nel centro storico di Merano o percorrere i sentieri della Passeggiata Tappeiner, con una vista eccezionale su Merano e la Val d’Adige e il giardino delle erbe aromatiche.
 
merano-in-Inverno
Lungo il Passirio
 
la-città-dall'alto
Dalla Passeggiata Tappeiner
Bistro-hotel-Terme
Bistrò del Hotel Terme
Per un pranzo veloce, se non si scegliesse uno dei bar bistrot di cui la città é piena, un’ottima scelta é il Bistrot del Hotel Terme Merano.
Non solo Merano.
Renon e Bolzano.
Con la MobilCard, fornita direttamente dall’albergo, si viaggia gratis in tutta la provincia di Bolzano così, lasciando la macchina a riposo, abbiamo fatto un giro a Renon, sopra Bolzano, arrivando in treno e poi salendo con la funivia.
Una volta su, abbiamo preso il trenino storico del Renon e abbiamo fatto un giro per il paesaggio innevato e abbiamo pranzato dal famoso Babsi ancora una volta nella migliore tradizione altoatesina.
Sopra-Bolzano
Scena.
Appena sopra da Merano, poi, c’é Scena con il suo castello e le merende golose!
castello
Bressanone e l’Oste Scuro.
Tappa obbligata, poi, ogni volta é Bressanone e un pranzo allo storico Oste Scuro (qui)!
L'Oste-Scuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *