Un nodo alla settimana Summer Edition #8: pois d’ispirazione 60s

Carré-knotted-as-hair-band
Un nodo alla settimana Summer Edition, in collaborazione con Bailing e Meggie,  è ormai agli sgoccioli e oggi è un po’ pois e un po’ anni 60.
***

One week, one knot, the column I share with Bailing and Meggie, today is a bit polka dots and a bit 60s inspired.

Mix-match
Parrot top
Zara cropped pants
Fiorio vintage (60s) carré
Vintage bakelite bangles

Tralasciando il disastro che il sole quest’anno ha causato ai miei capelli (e qui lo dico senza veli: l’eco-bio su di me non funziona affatto, l’esperienza è da cancellare!) e per il quale spero che siate (molto) buone, ho annodato il mio foulard Fiorio anni 60 come una fascia per capelli.
Il resto è mix un po’ match di pois.

***
Today my carré knot is a hair band and my outfit is a mix of polka dots.

 

bracciali-vintage-e-pois-mix-and-match-outfit
Bracciale-vintage-in-bachelite-sul-blog-La-stanza-degli-armadi

  14 commenti per “Un nodo alla settimana Summer Edition #8: pois d’ispirazione 60s

  1. 11 settembre 2013 alle 8:40

    Amica, che carina con tutti quei pois 😉 Si, decisamente molto '60s!!
    Baci :***

  2. Raffaella
    11 settembre 2013 alle 9:10

    Il mix è bellissimo… ma non essere troppo severa con l'eco-bio, secondo me semplicemente non ti serve perché hai i capelli così sottili che un po' di siliconi non possono far male :-)

    • 11 settembre 2013 alle 12:29

      Grazie, sono contenta che ti piaccia!
      No, no, non boccio l'ecobio in genere ma su di me ho testato che alcune cose in alcune stagioni non vanno affatto bene… :-)
      A presto!

  3. 11 settembre 2013 alle 13:16

    bellissima e chic… come sempre!

  4. 11 settembre 2013 alle 14:31

    Foto e ambientazione azzeccatissima!

  5. 11 settembre 2013 alle 18:33

    L'ultima foto è davvero carina e tu stai benissimo!

  6. Paola
    12 settembre 2013 alle 16:08

    Accostamento molto gradevole e molto 60', in effetti. Anche io uso prodotti ecobio, ma per i ceprlli acquisto solo dalla mia parrucchiera, Alterna, Coppola o Tecna dipende dal periodo. A mip parere, l'ecobio sui capelli che non siano dei bambini non funziona (testato più volte con prodotti diversi).

    Ma chi è il fotografo che scatta foto così belle????

    • 16 settembre 2013 alle 10:24

      Ciao Paola, devo ancora rispondere alla mail (non l'ho dimenticato!) ma negli ultimi giorni sono stata presa anima, cuore e corpo dall'inizio delle elementari del mio grande.

      L'ecobio al mare sui miei capelli (sottili e decolorati seppure l'ultima volta i primi di maggio) è stato un disastro totale, così come le creme che, prive di filtri solari, da aprile mi hanno causato scottature mica da ridere anche solo passeggiando a Milano…
      Conclusione: l'ecobio non mi vede nemmeno dipinta da aprile a settembre per il viso e al mare per i capelli.
      Come maschere e come balsami (purchè non al mare) mi trovo benissimo con un paio di marche, sostituti validissimi di Davines, la marca per capelli che prediligo.

      Tornando al post, grazie!! Le foto me le scatta mio fratello, che è paziente e bravissimo ma ambientazioni e pose le scelgo io!

  7. 16 settembre 2013 alle 9:32

    Fantastiche foto!
    Sono tra i tuoi nuovi follower se ti va' passa da me!
    http://17modidimangiareilmango.blogspot.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *