(Dis)avventure in tempi di saldi, per giunta in austerity

Kitsune-per-Petit-Bateau-cuore-con-corda
Quest’anno sono stata particolarmente brava e, soprattutto, ho mantenuto la parola: recupero di vecchi abiti nell’armadio e acquisti solo nei saldi (pure in austerity).

L’esser particolarmente bravi, però, ha risvolti poco piacevoli, tipo che 7 giorni prima dell’inizio dei saldi decidi che un top di una capsule sarà tuo solo scontato, ritorni (ok, ritorni 15 giorni dopo l’inizio dei saldi, ammettiamolo) e il top è evaporato insieme ad una serie di ipotesi di ripiego.
Mannaggia all’austerity e al rispetto degli impegni, mi dico, anche perchè il top era di Milly (che mi piace molto) per Banana Republic e sarebbe stato perfetto in mix & match con una certa gonna (n.b. sul sito c’è ancora ma ho dubbi sulla taglia, visto che tendenzialmente le taglie americane su di me risultano enormi).
Milly-for-Banana-Republic
Tornando mesta verso casa a piedi (con 32 gradi all’ombra che non sento dato il lutto profondo) la coda dell’occhio di lince vede dentro un negozio righe positivo/negativo + bottoncini rossi su una gruccia e di colpo riattiva la speranza del saldo a buon fine: mi ricordo che la marinière di Kitsuné con cui Petit Bateau ha celebrato i suoi 120 anni doveva essere mia ma solo se scontata.
Petit-Bateau-Kitsune-etichetta-interna
Ok, rischia di aggiungersi lutto al lutto ma ci provo: la XS stringe un po’, la M è troppo grande.

La S non c’è proprio, può ricontrollare?
Niente.
Marinière-breton-shirt-capsule-edition-celebrating-120-years-of-Petit-Bateau
Lutto.
No, idea geniale: per favore, chiami in via… e chieda se hanno una S.
Chiama.
Hanno la S.
Volo.
Mia con il 40% di sconto (oltre alla soddisfazione di aver resistito a comperare, al solito, metà dei mini-saldi per i Baby-TeV).

Ora attendo trepidante i primi freschetti per postarvela nella #rubriga!
Marinière-Petit-Bateau-Kitsuné-particolari
E voi con i saldi quest’estate avete comperato qualcosa? Soddisfazioni? Delusioni?

  4 commenti per “(Dis)avventure in tempi di saldi, per giunta in austerity

  1. 2 agosto 2013 alle 14:38

    comprato… solo una maglia e un paio di zeppe in corda Castagner. Stop! Però ho fatto shopping nel mio armadio 😉

  2. 4 agosto 2013 alle 14:08

    …due acquistato un paio di pantaloni in seta, che userò per l'autunno. Contenta, è stato un buon affare.
    Adoro petit bateau, di questa ho laa versione classica, anche per il mio piccolo … per il partner look. Nonostante i frequenti lavaggi resta sempre 'in forma'. Sarai doppiamente soddisfatta.
    Un bacione
    momben

  3. 5 agosto 2013 alle 10:44

    I saldi possono riservare delle delusioni ma che soddisfazione quando si riesce a comprare il capo desiderato con il 40% di sconto! Quest'anno ho eriditato parecchie cose dal guardaroba di mia sorella e, complice il giugno freddo, sono riuscita a trattenermi e risparmiare, solo un paio di zeppe in corda, di sandali menorquinas brillantinosi e un paio di pantaloni da battaglia. Insomma, per la prima volta dopo anni, ho coprato solo quello che mi serviva davvero 😉

  4. 11 agosto 2013 alle 15:28

    anche io sono stata bravina in questi saldi. Bravina perchè ho iniziato con l'astensione più totale, e finito per acquistare comunque qualcosa. Però niente esagerazioni e niente lutti, perchè non mi ero fatta venire voglie:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *