Comunicazione di servizio: Isabel Marant pour H&M

La prossima collaborazione autunnale di H&M sarà con Isabel Marant.
Non raggiungo i livelli di esaltazione raggiunti al momento in cui ho saputo del mio adorato MMM ma sono molto molto molto interessata e curiosa e il mio lato rock viene indubbiamente stuzzicato.

La capsule manterrà tutte le caratteristiche dell’estro della stilista francese, quindi ci aspettiamo attualità e nonchalance un po’ rock e un po’ bohemienne.
Curiosissimi anche stavolta, sappiamo già che Isabel Marant pour H&M sarà disponibile dal 14 novembre 2013 negli store selezionati e anche online e la novità è che per la prima volta ci sarà una collezione dedicata all’uomo.
Che dite, curiose? Vi piace Isabel Marant?
Image and video courtesy of H&M

  13 commenti per “Comunicazione di servizio: Isabel Marant pour H&M

  1. 11 giugno 2013 alle 8:19

    ahh che bella notizia!
    ci pensavo prorpio giorni fa: chi sara' il prossimo?
    io sono come sempre curiosa e poi credo sia un ottimo modo per introdurre qualcosa di nuovo nel guardaroba a un costo piccolo.
    tutto filtrato dal proprio gusto, certo.
    a me piace molto piu' la vena bohemienne di quella rock. avevo visto per esempio uangiacchina sublime dell'ultima collezione che con uno zero in meno avrei fatto certamente mia.
    quindi non escludo che potrei addirittura mettermi in coda questa volta potendo prendere in considerazione la cosa non avendo come nelle passate collaborazione un pupo da allattare/un pancione/varie ed eventuali.
    staremoa vedere gli sviluppi!

    • 11 giugno 2013 alle 12:39

      Esatto, Caia, come te tranne il fatto che la coda non la farò mai, non ce la posso fare!
      Baci

  2. 11 giugno 2013 alle 8:52

    Io non amo per definizione le collaborazioni di H&M, poche democratiche. Questa sarà interessante certamente, e sono curiosa di vedere (sul sito) la collezione. Niente code per me però, anche perchè bisogna essere tra le 'fortunate' ad avere uno degli stores prescelti vicino casa 😉

    • 11 giugno 2013 alle 12:38

      Ciao Cara, niente code nemmeno per me che lo store ce l'ho a poco più di un quarto d'ora da casa ma curiosità quella sì!

  3. 11 giugno 2013 alle 9:05

    Curiosissima di vedere i suoi capi!

  4. 11 giugno 2013 alle 9:31

    No, non ce la faccio. Gente brava che va da H&M… perchè? Ogni volta che c'è una collaborazione democratica (?) di H&M tremo;)

    • 11 giugno 2013 alle 12:37

      L'unica volta che ho realmente tremato è stato per MMM, che odoro, e la sorpresa è stata grande, ma davvero.
      Vedremo stavolta, sono curiosissima ma non tremo, sono solo in attesa :-)

  5. 11 giugno 2013 alle 10:28

    Io mi dissocio ancora una volta da XYZ@H&M. Lo sai, non mi piace Marant e, anche se H&M ha finalmente firmato l'impegno a garantire migliori condizioni di lavoro ai suoi dipendenti non europei, non mi fido ancora del colosso svedese.
    Però (c'è sempre un però!), seguirò i tuoi post con interesse, perché questo va detto: sei sempre interessante amica :*

    • 11 giugno 2013 alle 12:34

      E lo so, del resto nulla può piacere a tutti.
      Come sai, io sono estremamente critica soprattutto nei confronti della composizione dei tessuti ma questo sin da quando ero ragazzina, forse anche a causa delle allergie.
      Vedremo anche questa volta.
      Della Marant com'è ovvio non amo tutto, anzi, scremo molto ma l'idea mi stuzzica (e mi preoccupa allo stesso tempo, in particolare la collezione uomo).
      :-***

  6. 11 giugno 2013 alle 12:06

    Isabel Marant<Elio Fiorucci! Non sarò in coda!!! Ma per stavolta pronostico un tutto esaurito!!

  7. 11 giugno 2013 alle 12:42

    …sono una grande fan di isabel marant, il mio armadio ha piccoli pezzi presi in saldo!
    niente coda però, non c'é uno store vicino casa!
    baci
    momben

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *