830 Sign: inspired by arts, architecture and anatomy

830Sign-SS-2013



830 Sign è il giovane brand made in Italy molto apprezzato all’estero di cui parliamo oggi.
***
Today I introduce you 830 Sign, a young made in Italy brand.



830Sign-SS-2013


830 sign viene definito come un “brand lifestyle” perchè la sua identità evolve con i propri clienti seguendo i cambiamenti del mondo.
Quello che mi piace, a parte le linee pulite e essenziali, è l’attenzione alla qualità che, unita alla ricerca, mira a creare pezzi senza tempo.
Un altro brand made in Italy, dunque, che rifiuta con forza l’usa e getta.
***
830 Sign is a “lifestyle brand” because its identity evolves with  the consumer through our ever changing world.

I appreciate it because of its goal is to create timeless pieces through attention to quality and research.

830 Sign is another made in Italy brand that refuses disposable fashion.

830Sign-bianco-PE-2013
830Sign-collezione-PE-2013
L’ispirazione viene dal mondo circostante ma in particolare dall’arte, dall’anatomia e dall’architettura, c’è molta attenzione ai dettagli e il tipo di manifattura è dichiaratamente quello ereditato dalle generazioni passate.
I tessuti sono italiani e giapponesi.
***
The inspiration comes from arts, architecture and anatomy.
The attention to details and the use of manufacturing process inherited from the past are brand’s ethos.
Italian and Japanese fabrics are used to create every collection which is entirely manufactured in Italy.


Lookbook-SS-2013-830Sign
Abito-bianco-collezione-PE-2013-830Sign

830Sign-SS-2013-Collection

  5 commenti per “830 Sign: inspired by arts, architecture and anatomy

  1. 5 giugno 2013 alle 8:58

    mi piacciono, sembrano molto delicati e armoniosi!! 😀

  2. 5 giugno 2013 alle 12:33

    sembra davvero molto interessante questo marchio!

    lens & anything else

  3. 5 giugno 2013 alle 12:45

    linee e colori che mi piacciono molto, vado curiosare nel loro sito!:) grazie

  4. 5 giugno 2013 alle 16:49

    Mi sembra minimale e pulita come filosofia del brand. Belli i capi fluidi destrutturati!

  5. 6 giugno 2013 alle 5:41

    Un concept davvero intessente e i vestiti sono strepitosi, vado subito a dare un'occhiata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *