Sunday (eco)beauty tip #2

Domenica pigra, piovosissima e perfetta per un piccolo consiglio di eco-bellezza.
Da un paio di mesi sto utilizzando un nuovo balsamo per capelli eco-bio a dir poco fenomenale, perchè è il primo balsamo che sia per texture sia per resa dà risultati identici ai sinteticissimi balsami classici.

Si tratta del Balsamo Rivitalizzante alla Canapa Sativa della linea Professional di Verdesativa, azienda italiana che produce cosmetici naturali a base di olio di canapa sativa, non testati sugli animali da molto prima che il relativo divieto entrasse in vigore e che ha grande attenzione per la biodegradabilità sia degli ingredienti sia degli imballaggi.
Cosa ha di miracoloso (per me ma in realtà non solo…) questo balsamo?
Basta lasciare riposare non più di due minuti la quantità di una mandorla sui capelli umidi che, dopo il risciacquo, anche i capelli trattati e sofferenti per l’inquinamento atmosferico come i miei rimangono morbidi, pettinabilissimi e non elettrizzati.
La buona notizia è che il balsamo è così leggero che, se i vostri capelli sono normali e di spessore anche poco più che sottile, non dovrete temere di tenerlo solo sulle punte ma potrete tranquillamente lasciarlo in impacco su tutta la testa.
Ovviamente lo uso anche sui capelli sottilissimi di bimba della mia Baby-V, così riesco a pettinarla senza farle male nè spezzarle i capelli.
I capelli liscissimi e color rame di Baby-V
i miei capelli lisci rischiarati da colpi di sole

  2 commenti per “Sunday (eco)beauty tip #2

  1. 21 aprile 2013 alle 20:45

    Che bella dritta, adesso lo provo anch'io!

  2. 5 settembre 2013 alle 9:46

    Ciao Cara, grazie del post a nome di Verdesativa. Abbiamo appena condiviso il link sulla nostra pagina. ! Vienici a trovare e invita i tuoi fan a seguirci se ti va…sta per partire un'altra iniziativa dedicata ai fan!!! xxx

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *