(It was) new in: F/W 2012-13 #2

(It was) new in A/I 2012-13 secondo capitolo (il primo capitolo qui).
Continuiamo con l’esame dell’armadio con un occhio alle tendenze di questa stagione!
***
(It was) new in F/W 2012-13 chapter two (chapter one here).

Keep on searching in my closet what is still a la page or became trendy again!
La giacca di lana pesante – Wool jacket

Ancora LV, che per questa stagione ha presentato, per me, una delle collezioni più d’ispirazione in assoluto!
***
LV again, with his very inspiring trend!
 LV FW 2012-13 magazines’ ADV


Qui c’è la mia giacca, che non ha i bottoni gioiello ma è quasi identica!

***
This is my (It was) new in jacket: it has not jewel buttons on it but its line is almost the same!

Early 70s Valentino Couture (part of a tailleur)
also seen here
Velluto – Velvet
Il velluto è ovunque: nei vestiti, nelle giacche, negli accessori.
***
Velvet is everywhere.
From left: Ralph Lauren, Emporio Armani F/W 2012-13 catwalks 
Miu Miu velvet tote F/W 2012-13
Ecco qui “i miei velluti”!
***
And here is my velvet stuff!
Max & Co. early 2000s velvet jacket
Early 60s velvet handbag
smoking style
Smoking style rivisitato. Lo adoro (lo avete visto qui).
***
A re-edition of smoking style for girls, I love it (you have seen it here).

 From left: Giorgio Armani, Massimo Rebecchi catwalks F/W 2012-13
Qui i miei “pezzi smoking”.
***
These are my “smoking pieces”.
 Catherine Deane chiffon blouse
and
Maison Martina laced shoes

Il mezzo tacco elegante – Medium heels for night
Chi l’avrebbe mai detto? Sta tornando il mezzo tacco, principalmente nella versione da sera, grossetto e in seta o sbrilluccicante.
Delizia per i piedi e la schiena!
***
Do you believe it? Medium heels are coming back expecially for night. They are silky or sparkling.
Feet and spine say thank you!

Valentino F/W 2012-13 magazines’ ADV
Le mie mezzo tacco in seta sono dei primissimi anni 2000 e le amo!
*** 

My silk medium heels shoes come directly from very early 2000s. I love them!

Early 2000s Alfonso Garlando – Milano

colletti – collars

I colletti sono in giro da un paio di stagioni, ammetto che prima non mi piacevano, mi facevano troppo anni 80 ma Ottavia e i suoi collarini hanno fatto il miracolo!
Di metallo, di perle, in stoffa, di pelle, in plexiglas ormai i colletti sono ovunque, c’è solo l’imbarazzo della scelta.
Il Black Diamond Collar di Karl (Lagerfeld) è un’altra storia.
***
Collars are everywhere since two years ago. I didn’t like them that much becouse they were too 80s in my mind but recently Ottavia made the miracle!

They are made of every material: metal, pearls, plexiglas, leather. We only have to choose.

Karl‘s (Lagerfeld) Black Diamond Collar is a different thing.

Karl Lagerfeld’s Black Diamond Collar

Il mio colletto è il quarto pezzo ricavato dal vestito di broccato che avete visto qui al capitolo 1.
Devo farlo sistemare dalla sarta e sarà perfetto!
***
My collar is one of the pieces of my 60s brocade dress that you have seen here. After being re-fitted by my dressmaker it will be perfect!

  6 commenti per “(It was) new in: F/W 2012-13 #2

  1. 15 ottobre 2012 alle 12:08

    Amica, come sempre resto incantata davanti al tuo guardaroba *-*
    Quanto alla giacca in lana, è bellissima: di un taglio così semplice ma elegantissima! Di quella in velluto Max&Co. avevo parlato qualche giorno fa con MsBunbury: vorrei tanto acquistare quella di questa stagione, blu come la tua, ma non so se ho voglia di fare questo investimento ora… Continuo a riflettere!
    Quanto ai colletti, amica, io li ho sempre adorati: quando è scoppiata la mania, io ero a Parigi e ogni volta che tornavo in Italia mi stupivo per il fatto che… non ci fossero da nessuna parte!!! Comunque, propio in questi giorni, sempre da Max&Co., ho preso il pull con il collettino di perle: troppo soddisfatta!
    Un bacio :-***

  2. 15 ottobre 2012 alle 16:16

    Il tuo post è una sferzata di energia in questi giorni in cui sono come in trance…a casa e in pigiama!
    Bellissima la borsetta in velluto anni 60 e della giacca i velluto ne vogliamo parlare?DEVO riuscire a comprarla quest'anno, non ci sono scuse…DEVO!
    Baci cara :*

  3. 15 ottobre 2012 alle 16:34

    Ma che fortunella tu che erediti queste belle cose!!! Quella giacca è da favola! ed è davvero identica al modello di LV (e pure con bottoni migliori! :-)
    Adoro anche io il ritorno del velluto ed in particolare di quello liscio per gli abiti e anche io ho qualche capo già in armadio. Idem per lo smoking style, olè! E mi piacciono un sacco le tue garlando. Quando passavo da Ponte Vetero ci perdevo le mezzore a cercare di capire quale fosse il modello da scegliere fra tutti gli altri… Ma non l'ho mai comprato! Erano i primi anni di lavoro ed ero poverella, mi dispiaceva investire cosi tanto sulle scarpe. Invece questi sono classici che non muoiono mai! e avrei dovuto prenderle, anzichè lanciarmi a comprare magari 10 ballerine diverse..

  4. 16 ottobre 2012 alle 22:36

    Tesora quante belle scoperte!
    La giacca di Valentino è una favola ed è proprio uguale a quella di LV (sai che potresti quasi azzardare dei bottoni gioiello per giocare ancora di più sulla somiglianza?!)
    Deliziosa anche la borsetta di velluto e le scarpine mezzo tacco sono romanticissime.
    Piacerebbe anche a me avere un modello simile, tra l'altro sembrano molto comode!
    :-***

  5. 16 ottobre 2012 alle 23:33

    Il Dio dei collettini dovrebbe solo ringraziarmi, ormai ho convertito mezzo web 😀

    Adoro come sei riuscita a dare nuova vita a quel vecchio abito trasformandolo in tanti capi differenti! Non vedo l'ora di vederlo indossato (a pezzi) 😉

  6. 17 ottobre 2012 alle 12:58

    Come al solito sono invidiosissima del contenuto dei tuoi armadi: la prima giacca mi piace da impazzire e se proprio vuoi cambiare i bottoni, diventa esattamente come quella di LV ;)))

    http://www.lostinunderwear.blogspot.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *