Do we need a fashion shower? AdR at H&M, save the date

Anna Dello Russo
in HdR at H&M
image from H&M website

Se ne parla da mesi come per ogni collaborazione e, dopo il teatrale party Paradis Ball per la presentazione mondiale della capsule a Parigi e il video tormentone, eccoci qui, il D-day è alle porte:

4 ottobre 2012
AdR at H&M
save the date

L’ironica fashion icon Anna Dello Russo ha disegnato una sfrontatissima capsule collection che promette di liberarci dalla patina di ordinario con una scintillante fashion shower e, nota importante, donerà parte del compenso alla divisione giapponese di Red Cross International.
Preso atto della necessità di questa doccia, emissaria dell’amica Miss Bailing che è appena rientrata alla base da Milano dopo la MFW, questa mattina ero in showroom H&M puntuale per la presentazione della collezione. 

 macarones e smoothies
al ritmo di “you need a fashion shower
Devo ammettere che l’eccesso di immagini, o semplicemente l’eccesso, che è circolato in rete nell’ultimo periodo mi aveva resa decisamente titubante e molto prevenuta, e ho percorso il tragitto ripetendomi come un mantra

You need a fashion shower

insomma, un vero e proprio training autogeno.

Mission del giorno? Liberarmi dall’ordinario e pescare qualcosa che fosse sufficientemente excess-a-porter da trovar posto nel mio armadio.Lo confesso, ero preoccupatissima!

E in effetti… 

 

 

Eppure… guardate meglio! 

Questo collare/colletto mi è piaciuto, è perfetto su una T-shirt bianca.
 Questi bracciali animalier ispirati a Kenneth Jay Lane sono
eccessivi e fa-vo-lo-si
Le ballerine dorate parlano da sole, e hanno anche la custodia!
Sbrilluccichi bellini, eh? Io li metterei..

 

Quindi, a quanto pare Save the date!
E poi non ditemi che non vi ho avvertiti.

  9 commenti per “Do we need a fashion shower? AdR at H&M, save the date

  1. 1 ottobre 2012 alle 14:03

    Concordo in pieno!
    Trovo i bracciali e gli orecchini molto piacevoli, mentre su scarpe (specie i sandali) e occhiali da sole preferisco stendere un velo pietoso 😉

    • 1 ottobre 2012 alle 15:49

      Ciao Anto!
      Vogliamo parlare della veletta? Un colpo…. 😀 però i braccialini sono carini sul serio, ovviamente sullo stra-basico e senza nessun'altro orpello 😀

  2. 1 ottobre 2012 alle 14:04

    Amica ci siamo dovute ricredere!
    Siamo state troppo prevenute e snobbone con la povera Anna 😛
    Accantonate le scarpe con i tacchi, gli occhiali orridi e il pennuto impagliato devo dire che i bijoux sono davvero molto interessanti e che starebbero benissimo su una camicia o una T-shirt sobria!
    E poi sono super invidiosa di quel delizioso rinfresco a base di dolcetti e bevande pastellosi!!!
    Che dire? Speriamo che qualche bracialetto sfugga alla furia delle piccole AdR milanesi e rimanga in negozio 😀
    Grazie mille, sei stata un'inviata speciale super!!!
    :-***

    • 1 ottobre 2012 alle 15:47

      Davvero, Amica, troppo snob 😀
      Giovedì sul tardi, se riesco, faccio un giro e ti faccio un fischio telefonico :)
      :-***

  3. 1 ottobre 2012 alle 16:12

    Ti dirò, non è proprio il mio genere. Animalier ok, ma indossare animali spirluscenti su polsi e occhiali da sole, mmmmh… Oro ok, ma i tronchetti dorati, mmmmmh… L'unica cosa che davvero mi sembra carina è il girocollo in simil corallo rosa: molto classico in effetti 😉
    Comunque, complimenti per il reportage: quello si che è di qualità!
    Baci!!!

    • 2 ottobre 2012 alle 12:11

      Meggina bella, in effetti non ti immagino con uno di quei braccialotti-animalotti, e ti assicuro che il lato eccessivo di me sto facendo fatica a tenerlo a bada, dopo il notizione della Otti 😀
      :-***

  4. 1 ottobre 2012 alle 16:49

    A me continua a non piacere nulla ma, c'è un ma, quel braccialetto con la zebra mi sembra sempre più bellino ogni volta che lo vedo!

    (Ps. se vuoi andare in missione gioiellini sai che Adr per H&M è già in vendita da oggi da 10 Corso Como?)

    • 2 ottobre 2012 alle 12:10

      Uh, davvero? Scoop! Online non c'è traccia, quasi quasi chiamo in Corso Como e chiedo dettagli perchè la fila la farei solo se regalassero una Birkin 😀
      Bacio cara

  5. 3 ottobre 2012 alle 10:27

    I pezzi sono per il 99% troppo estrosi per i miei gusti, ma in effetti farei carte false per quel collier in corallo e perle: è bellissimo e ha pure il bracciale coordinato ;)))

    http://www.lostinunderwear.blogspot.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *