Turchese e amuleti – Turquoise and lucky charms

vecchi amuleti di corallo
***
old coral lucky charms

Questi gobbetti e cornetti di corallo erano di mio nonno, il nonno della Stanza, che a dispetto della sua formazione era superstiziosissimo: superstizioso al punto che, quando se ne rompeva uno, se lo faceva regalare di nuovo da un povero “cornuto” (sì, sì, avete capito bene), perchè solo se regalati e solo se regalati da un “cornuto” potevano sortire i loro effetti anti-malocchio.
Cose d’altri tempi!
***
My Grand-Father had these hunch-back and horn-shaped amulets, despite his education he was very superstitious: so superstitious that when an amulet craked he did not buy a new one but he asked a poor cheated on man (the same poor man every time!) to give him the new one as a present.
Only amulets given as a gift by a cheated on man have a real power against bad luck.
It was another time!
my turquoise pantyhoses and Sebastian mocassins with heels (very 70s!)
Nel cassetto dei collant ne ho ritrovato sepolto un paio turchesone che avevo comperato, insieme ad un paio color ruggine-arancione, 10 anni fa in un borghetto marinaro in Sicilia.
A Milano li usavo come macchia di colore suscitando lo sgomento di molti, ignari (e ignara io) del fatto che dieci anni dopo sarebbero stati molto à la page (allora il quasi total black imperava ancora ovunque), mentre in quel borghetto sono certa di essere stata l’unica a comperarli!

 

***
I found turquoise pantyhoses hide in my tights drawer. I bought them ten years ago in a small sicilian seaside village.
Back in Milan I wore them as flash colour catching everyone who saw me a bit unprepared: that time we didn’t know yet that ten years later my turquoise pantyhoses should have been very trendy.
I am sure that I was the only one who bought those block coloured pantyhose in that sicilian small village!

60s velvet and leather cluch

l’interno è curiosamente bicolore
***
the inside is curiously two-coloured
the handbag wallet

…. and the mirror

  9 commenti per “Turchese e amuleti – Turquoise and lucky charms

  1. 21 ottobre 2011 alle 13:08

    La storia del nonno è incredibile!
    Invece hai lo stesso genere di scarpe di Ale di Rosaspina Vintage, mi state tutte dando voglia di comprarmele! Io ne ho delle piatte vintage trovate a Parigi, ma sono meno eleganti.

  2. 21 ottobre 2011 alle 15:17

    mi piacciono molto gli amuleti.
    cerca di rimetterti, un abbraccio

    http://nonsidicepiacere.blogspot.com/

  3. 21 ottobre 2011 alle 16:05

    mi sono molto divertita a leggere questo post , quella dei cornuti proprio non la sapevo….ma anche il gobbo che è un portafortuna deve essere regalato dal cornuto ?
    comunque non si fa fatica a trovarne !!!! (di cornuti)

    Anche a me, che vesto da sempre piuttosto classico, piace rallegrare un tutto grigio o tutto nero con delle calze colorate o con delle fantasie particolari.

    Cosa vuol dire che eri l'unica del borghetto ? è un modo di dire che mi piace , ma che non ho mai sentito.

    L'idea del post di Benetton mi è venuta perchè in stazione
    centrale a Milano, la settimana scorsa ho visto la proiezione del video . Mi piacciono da sempre le
    Campagne Benetton , ricordo quelle splendide di Oliviero Toscani con quei bambini neri, biondi , mongoli
    giapponesi , tutti assieme, con questo messaggio di fraternità ed uguaglianza , che come giustamente dici tu andava ben oltre una semplice pubblicità.

    Ciao Ave

  4. 22 ottobre 2011 alle 21:25

    Ciao cara,
    che belle le tue calze turchese!
    Adoro l'accoppiata marrone + turchese, e i mocassini con i tacchi sono davvero molto chic!
    E quanto mi piace il corallo!
    Ho in testa da qualche tempo il progetto di una collana di corallo un po' particolare, con grandi rami e pepite d'oro ( o semplicemente dorate) ad intervallare i pezzetti di corallo.
    Purtroppo sono ancora abbastanza in altomare…
    Un bacione e buona domenica :-***

  5. Eva
    23 ottobre 2011 alle 10:03

    Collant eccezionali, bellissimi, ho l'armadio pieno di colore da anni pure io, suscitando da sempre stupore e incertezza!
    Per quanto riguarda il nonno, io sono uguale, se non peggio. Ahimè.
    Baci

  6. 23 ottobre 2011 alle 14:41

    hai creato una bella combinazione, non facile! gli amuleti sono straordinari, come tuo nonno!
    ciao momben.com

  7. 23 ottobre 2011 alle 19:55

    Mitico il nonno!!! E adoro il corallo e la tua collana!

    GLORIA
    { Scacco alle Regine }

  8. 24 ottobre 2011 alle 11:41

    Il nonno è sempre il nonno!! ♥

    Amo.

  9. 25 ottobre 2011 alle 7:50

    Corallo e turchese: due grandi passioni che condivido. E poi vedi che i collant sono un investimento sicuro? I tuoi turchesi hanno 10 anni … e non li dimostrano!!!
    http://www.lostinunderwear.blogspot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *