Dentro la borsa di Clarissa su Grazia.it – Inside the bag of Clarissa on Grazia.it

Ieri mattina la redazione di Grazia.it ha lanciato da Facebook un gioco, invitando le proprie lettrici a svuotare la propria borsa e ad inviarne la foto.
A casa con Baby-T un po’ malatino abbiamo svuotato la borsa, sistemato sul tavolo il contenuto e poi fotografato.
***
Yesterday morning the staff of Grazia.it asked the readers to take a photo of the content of our bags and to send it by email.
With the help of my Baby-T who was at home a little sick, I emptied my bag on the table, I placed the the staff and took a picture.
E con gran sorpresa, ecco la foto pubblicata sul sito! Gioca con noi: cosa c’è nella tua borsa?
***
What a surprise! Here is my photo on Grazia.it: Inside my bag.


Cosa c’è nella vostra borsa oggi?
***
What is inside your bag today?

  9 commenti per “Dentro la borsa di Clarissa su Grazia.it – Inside the bag of Clarissa on Grazia.it

  1. Eva
    27 ottobre 2011 alle 20:25

    Se io ti dico cosa riesco a mettere nella borsa, credo che non riterresti sufficiente un tavolo da ping pong per contenere il tutto…

    Fantastico essere state scelte!

  2. 27 ottobre 2011 alle 22:40

    Eccomi qui, ti seguo anche io. Meno male che non l'ho visto questo giochino, se svuoto la borsa sembro una barbona…tutti pezzi di carta!!!

  3. 28 ottobre 2011 alle 0:13

    Quel portafoglio di Roberta di Camerino verde e azzurro e' stupendo!!!
    Viene anche quello dalla Stanza?!?
    Sono invidiosa 😛

    La mia borsa di tutti i giorni di solito non e' molto carica: portafoglio, telefonino, auricolare, occhiali da sole, fazzoletti di carta, una pashmina d'emergenza e le varie chiavi e telecomandi.
    Poi naturalmente se devo stare fuori molte ore le cose aumentano: rossetto e idratante labbra, acqua, Amuchina, IPod, a volte un libro.
    Baci cara :-***

  4. 28 ottobre 2011 alle 5:09

    @Eva: e infatti, ispirata da Grazia, adesso sono curiosissssima di vedere il contenuto della borsa di tutte 😀

    @Francesca: benvenuta! Pezzetti di carta? Mi incuriosisci!!

    @BaiLing: come te! Questo era il contenuto di una borsa che era uscita solo per comperare il pane e ritornare a casa ma era il contenuto di quel momento :).
    Il portafoglio non arriva dalla stanza ma da un acquisto su yoox (che novità :D) di un paio di anni fa. Le cose di Roberta della stanza non ho idea di dove siano finite, ricordo qualcosa ma evidentemente il velluto deve essersi rovinato, però ero anche troppo piccola, quindi magari i ricordi sono sbagliati… mi illudo così, anche io vorrei una Roberta vintage come la tua, ma sono colpi di fortuna quasi unici! Un bacione

  5. 28 ottobre 2011 alle 9:30

    se svuoto la borsa mi arrestano…carino il gioco però…

  6. 28 ottobre 2011 alle 17:09

    Nella mia borsa oltre al solito, c'è tutto ciò che non ho fatto in tempo a mettere in ordine prima di uscire di casa
    Sara C.

  7. Noi
    28 ottobre 2011 alle 23:53

    Caxxo, non hai preservativi??

  8. M.E
    31 ottobre 2011 alle 3:32

    That is so cool! your bag is so ordered!! i have so much stuff in my bag I actually have to stop buying oversize bags … the bigger it is the more you put inside 😉

    http://fashion-gourmet.blogspot.com/

  9. 26 gennaio 2013 alle 11:13

    ciao ragazze, come voi ogni mattina nella mia borsa metterei mezza casa! ma anche mi piacciono molto le borse grandi, il peso mi ucciderebbe, in piu' come potrei trovere le mie cose ! In TV ho visto un servizio dove dicevano che ormai tutti i prodotti di consumo hanno un componente tecnologica, e possono essere collegati agli smartphone. Pensate se potessino fare la stessa cosa con le nostre borse ! Io per esempio quando sono in locali affollati ho paura di lasciare la mia borsa anche se vicino a me, perche' basterebbe un attimo e te laportano via, pensate se potessimo mettere un allarme collegato al nostro smartphone, che appena la borsa si allonatana da noi lo smartphone suona ! che ne pensate ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *