Il nodo / The knot

Il vintage è amico dell’ambiente e riutilizza i capi in modo a volte inusuale.
Avete vecchie cravatte dimenticate nell’armadio da anni o, meglio, decenni? Bene, non buttatele! Anche se il colore o le dimensioni le rendono poco affascinanti come cravatte, annodatele in vita al posto della cintura!
Io utilizzo le cravatte anni 50 di mio nonno, il nonno della Stanza degli armadi, strette e dai colori insoliti. Le adoro!
Scusatemi per le foto, sono autoscatti di fortuna e senza cavalletto, molto molto child-full e nella fretta di uscire!
Un’ultima nota insolita: scarpe e borsa sono coordinate, credo che non mi succedesse da vent’anni…!
***
Vintage is eco-friendly and sometimes the stuff is worn in unusual way.

Are there old ties abandoned in your closet? Perfect, don’t throw them away!
Even if they are not attractive as ties for colour or shape, lets make a knot and wear them as belts!

I use my Grandpa’s 50s ties, which are narrow shaped and old fashion coloured. I love them!

I am sorry for today shoots, I took them without tripod, very very child-full and being in a great hurry.

Last peculiar note: my shoes and bag match perfectly toghether, I guess it did not happen since 20 years ago…!

Hermes 50s tie

Basic tank, cotton pants from my friend Filomena, ethnic silk scarf, Hugo Boss canvas and leather flats, Pringle canvas and leather maxi shopping bag


  1 commento per “Il nodo / The knot

  1. 1 agosto 2011 alle 7:12

    L'idea della cravatta come fusciacca mi piace molto! La tua dona proprio un bell'effetto!
    Mari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *