Un minimo mix ‘n match e la mistificazione degli anni ’80


Mix ‘n match, ovvero la fashionizzazione (neologismo? esiste?) dell’italianissimo concetto del “pugno in un occhio” e, per quel che mi riguarda, l’autorizzazione formale all’utilizzo di un genere di mix che amo da sempre!

E poi, gli anni ’80, quelli della mia adolescenza, dei Duran Duran e di Bono Vox, di DJ Television e Music Box, di Keith Haring e della caduta del Muro di Berlino.
***
Mix ‘n match, two words to let the italian idea of “pugno in un occhio” (literally: something which is an eyesore) become pretty fashionable.
Just for myself mix ‘n match is the official fashion statement allowing one of my ever favourite kind of mixing.
There’s more: the 80s, the time of my teen years, of Duran Duran and Bono Vox, of DJ Television and Music Box, of Keith Haring and of the Fall of Berlin Wall.

Pois e righe, un quasi invisibile mix ‘n match nella mia mise di una mattina: pantaloni capri consunti, che a ben guardare sono un po’ virati verso lo skinny dopo le due maternità, maglia direttamente dai middle and fabulous 80s, cintura in seta e pelle del mio armadio attuale, occhiali in celluloide tardi anni ’80, ballerine artigianali.
***
Pois and stripes, a nearly invisible mix ‘n match for my outfit of a morning: worn out 3/4-lenght trousers, jumper from middle and fabulous 80s, sunglasses from late 80s, handmade ballerinas.

 

 

 

 

 

Mix ‘n match quotidiano di quartiere.
***
Daily mix ‘n match in my neighborhood.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *