lunedì 30 marzo 2015

Tendenze: l'effetto è 70s ma….

Embroidered-edwardian-blouse


Ingredienti:
- camicia edoardiana in pizzo primi del 900
- cappottino di lana anni 80
- jeans del 2009
- zoccoli del 2013
- borsa post 2010
- occhiali aviator 2009
- capelli sciolti
- pratoline tra le mani

Indossare il tutto, ogni cosa al suo posto.

Guardarsi allo specchio ed è 70s!

Com'è possibile?
***
Mix an Edwardian laced blouse, a 2009 flared jeans and Aviator sunglasses, an 80s woolly coat, 2013 clogs, a 2010 handbag, long air and small daysies all together.

Look yourself on the mirror and you shall be in the middle of 70s.

How could it be?

mercoledì 25 marzo 2015

La tendenza di ogni primavera: i fiori (partendo da Mood Indigo)

Fiori 2015
Catwalks from letf:
House of Holland (London)
Tsumori Chisato (Paris)
Luisa Beccaria (Milano)
MSGM (Milano)


Come ogni primavera ecco che, per fortuna, i nostri armadi saranno invasi dai fiori.

E se l'ispirazione floreale partisse dal cinema?
In particolare, parlo un film visionario che quando uscì, alla fine del 2013, mi intrigò moltissimo e che solo adesso, visto a distanza di tempo, posso dire che mi ha letteralmente incantata:

Mood Indigo, la schiuma dei giorni, di Michael Gondry.


The-cloud-over-Paris
Il tour di Parigi


Mood Indigo é un film stranissimo, folle e molto interessante per i costumi e le scenografie, che ha diviso stregando o lasciando totalmente indifferenti, se non addirittura deludendo le aspettative.

Una cosa é certa: é probabile che, guardandolo, continuiate a ripetere per tutto il tempo "ma é una follia", rimanendo però incollati allo schermo.
Un'altra cosa fondamentale: sappiate che non é politicamente corretto, anzi é proprio l'opposto e questo, probabilmente, ne aumenta il fascino.


in-mood-indigo-film
Jean-Sol Patre - Jean Paul Sartre


Per me, poi, la continua citazione di Jean Paul Sartre - tra gli scrittori preferiti da mio padre e, inevitabilmente, uno dei miei grandi amori letterari - é una delle componenti decisive del suo fascino.

Ma torniamo alla tendenza fiori attraverso il film.

lunedì 23 marzo 2015

[Sweet about me e] Marinière e spaccati di vita


outfit-righe-e-cachemire


E' così che mi vede mio marito.
Sweet about me [oppure Nothing sweet about me -?-]
***
This is me through my husband's eyes.
Sweet about me [or... Nothing sweet about me -?-]

mercoledì 18 marzo 2015

The Art of Attentiveness: quando l'attenzione é (anche) arte

video
(from my Instagram @clarissavintage)
Milano


Ieri sera Milano ha puntato gli occhi e la sua attenzione sulla facciata del Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia, dove sono state proiettate le immagini dell'istallazione luminosa progettata dall'artista Gerry Hofstetter per il progetto The Art of Attentiveness in collaborazione con Swiss.

Gli occhi castani, verdi e azzurri, protagonisti dell'installazione, sono il simbolo dell'attenzione tra le persone, intesa come comportamento che stiamo perdendo a causa della velocità delle nostre vite e al quale l'artista ci esorta a riabituarci.
***
Yesterday The Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica in Milan hosted the last step of The Art of Attentiveness project around Europe.

The visual artist Gerry Hofstetter, supported by Swiss, focused the importance of attentiveness between people by his new impressive light installation, using eyes as a symbol of attentiveness itself.

"Attentiveness is a behavior" he said yesterday during the cocktail after the show "and it needs time, passion and respect for each other culture"

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pin It button on image hover